Combattere la cellulite



COME COMBATTERE LA CELLULITE


Cos'è la cellulite?

Per cellulite estestica si intende la pannicolopia edemato-fibro-sclerotica, ovvero una patologia che comporta un'alterazione del tessuto sottocutaneo.

È il risultato di un artrofia muscolare, ovvero muscoli deboli che non sono in grado di sostenere gli strati soprastanti (epidermide, derma e grasso) come dovrebbero.

Il risultato è la cosiddetta “buccia d'arancia” che probabilmente ti sarà già capitato di vedere. La cellulite colpisce principalmente le donne e solo raramente gli uomini.


Cosa provoca la cellulite?

La cellulite è provocata da diversi fattori, spesso collegati tra loro. Qui bisogna distinguere tra

  • Fattori primari, che quindi non dipendono da noi. Parliamo ad esempio della razza o del sesso.

Ormoni, quali gli estrogeni, l'insulina e la noradrenalina, hanno una forte influenza sulla formazione di cellulite. Non dovrebbe quindi stupirci che il problema comincia con l'adolescenza e la scarica ormonale ad essa collegata.

Anche il DNA è un fattore rilevante, è anzi l'elemento che ha il maggiore impatto sulla formazione della cellulite. Sono spesso i geni che stabiliscono se una donna mostrerà più rapidamente i segni della cellulite.

  • Fattori secondari (assunzione di farmaci, patologie,...)

Tra i fattori secondari conta anche il ciclo femminile. I segni della cellulite tendono ad essere più visibili ad esempio nel periodo prima del ciclo e in gravidanza, quando aumenta il livello di estrogeni. D'altro canto in genere la cellulite risulta meno visibile dopo la menopausa.

  • Fattori aggravanti (mancanza di movimento, cattive abitudini alimentari).

Persone che si muovono poco o che hanno appena fatto una dieta estrema, generalmente hanno una muscolatura insufficiente. Una dieta scorretta inoltre favorisce l'accumulo di grassi e la ritenzione di liquidi.

Lo stile di vita di una persona è importante: persone che sono sempre sotto stress, saranno più soggette alla cellulite per via della produzione di catecolamine.

Anche stare seduti per molte ore peggiora la situazione in quanto rallenta la circolazione, così come stare in piedi sullo stesso posto.

Attente anche a quello che indossate: tacchi troppo alti o abiti troppo attillati rendono più difficile la circolazione sanguigna.

Un ulteriore fattore aggravante è il fumo.


dna-helix-icon-256.png

La cellulite ha davvero cause genetiche?

Sì, come dicevamo prima, la genetica è uno dei fattori primari che provoca la cellulite. Sono i geni familiari che spesso stabiliscono se i segni della cellulite saranno o meno visibili sulle tue gambe, sui tuoi glutei o anche sulle braccia.

È vero che è impossibile sbarazzarsene?

Assolutamente no! Conoscendo le cause della cellulite, la medicina e la cosmetica negli ultimi anni hanno fatto passi da gigante. Le soluzioni offerte in commercio sono tante. È vero, alcune sono più e altre meno efficaci. Sta di fatto che, se vuoi sbarazzarti di questi fastidiosi inestetismi, è possibile farlo.


Cosa si può fare contro la cellulite? Quali trattamenti esistono?

Il modo migliore per evitare gli inestetismi della cellulite è affrontarli alla radice con una sana alimentazione e un'attività fisica regolare.

Esistono però anche trattamenti di vario tipo, alcuni più e altri meno efficaci. Eccone alcuni (non per ordine di efficacia!):

  1. Crema anticellulite: Si tratta di prodotti cosmetici che riducono il gonfiore e l'effetto “buccia d'arancia”, contrastando la ritenzione idrica.

    Pur essendo spesso un composto di vari principi attivi, si possono distinguere principalmente in:

      • Creme per il miglioramento della circolazione: Grazie alle xantine (es. caffeina) viene riattivata la circolazione.

      • Creme depurative / drenanti: Contengono sostanze diuretiche che eliminano i liquidi in eccesso. Generalmente vengono associate a massaggi drenanti.

      • Creme ad azione lipolica: Agiscono attivando l'enzima che scinde i grassi, la lipasi. Il principio attivo possono essere ad es. le alghe.

      • Creme per i capillari: Servono principalmente a rafforzare i capillari, spesso intaccati dalla cellulite. Hanno quindi lo scopo di prevenirne la rottura. È un composto di antiossidanti e vitamine.

    Il trattamento con le creme anticellulite di solito non comporta grossi rischi, è però sconsigliato alle donne in gravidanza o che stanno allattando, a chi ha problemi cardiaci. Attenzione anche se state prendendo altri farmici (ad es. anticoagulanti o antibiotici).

    Le tre creme anticellulite più vendute su Amazon sono (trovi una recensione dei prodotti QUI):

  2. Spazzola anticellulite: Probabilmente il metodo più semplice e meno costoso. Massaggiare ogni giorno l'area in questione con movimenti circolari ampi, verso il cuore. All'inizio per 60 secondi e man mano aumentare fino a 5 minuti. In questo modo la pelle si può adattare. Non solo in questo modo viene rigenerata la pelle, eliminando le cellule morte, ma viene stimolato anche il sistema linfatico e viene facilitata l'eliminazione delle tossine.

  3. Massaggi: Ovvimante i risultati di un semplice massaggio non sono duraturi, ma se accompagnati a una buona crema possono dare un buon risultato.


    I più venduti su Amazon sono (trovi una recensione dei prodotti QUI):

  4. Trattamento con il laser: Secondo i produttori con il laser è possibile bruciare gli accumuli di grasso sottocutaneo e stimolare la produzione di collagene, rassodando la pelle.

  5. Pantaloncini anticellulite: In realtà probabilmente servono più ad eliminare l'acqua in eccesso. Indossati durante l'attività fisica però possono aiutare a bruciare un po' di grasso in più.

  6. Liposuzione: Qui parliamo di un intervento chirurgico durante il quale viene rimosso parte del tessuto adiposo sottocutaneo. In quanto intervento chirurgico comporta sempre dei rischi (ustioni alla pelle, cambiamento del colore della pelle, infezioni, …).

  7. Mesoterapia: Si tratta di iniettare farmaci, vitamine, minerali, amminoacidi ed enzimi a livello sottocutaneo con dei sottilissimi aghi. In questo modo è possibile ricorrere a una dose del farmaco ridotta e ridurre i tempi d'azione. Di solito sono comunque necessarie 8-10 sedute per vedere risultati soddisfacenti.

  8. Infrarossi: Con questo trattamento il grasso viene sciolto tramite il calore e al contempo viene riattivata la circolazione. Spesso il trattamento a infrarossi viene abbinato a un massaggio che ne accentua ulteriormente l'effetto.

    Il più venduto su Amazon è (trovi una recensione dei prodotti QUI):






























come_combattere_la_cellulite_06.PNG

Quindi, cosa aiuta davvero?

La maggior parte dei rimedi contro la cellulite hanno un effetto più che altro a breve termine.

Questo perchè la cellulite è dovuta a un'insufficienza muscolare (i muscoli non sono in grado di sostenere gli strati di epidermide soprastanti).

E cosa si fa contro un'insufficienza muscolare?

La risposta è così ovvia, da risultare quasi banale. Eppure tante donne preferiscono credere alle varie "pozioni magiche".

L'unico rimedio davvero efficace (e duraturo!) è l'esercizio fisico e una sana alimentazione.

Il problema a questo punto è capire quali siano gli esercizi giusti da fare.

Un programma che ha sempre più successo qui in Italia ma anche all'estero, è il metodo Symulast.

Si tratta di un programma sviluppato da un personal trainer americano. Joey Atlas ha sviluppato un modo unico per ridurre la cellulite nelle gambe, sul sedere, sui fianchi e nelle coscie già in poche settimane.

Seguendo il suo corso, già dopo una settimana la pelle è più soda e le prime "cunette" spariscono.

Non si tratta di una crema o di una pozioncina magica. Nel corso di Joey si ricevono informazioni pratiche e veramente efficaci.

Se la cosa ti interessa, puoi trovare un video di presentazione qui.

Bilancia bugiarda!

Per rimettersi in forma tante persone guardano solo alla bilancia. Se perdi peso su tutto il corpo (inclusa la massa muscolare), dimagrirai ma le proporzioni rimarranno le stesse. Vedi, non è il numero sulla bilancia che conta.

La cellulite infatti non colpisce solo le donne con qualche chilo di troppo.

Devi fare più che semplicemente bruciare grassi. Devi rafforzare i muscoli. E se hai problemi di cellulite, dovrai rafforzare particolarmente i muscoli del sedere e delle gambe.

Liberarsi della cellulite è possibile ma dovrai fare di più che semplicemente perdere peso.

Dovrai fare regolarmente esercizio fisico. Se i tuoi muscoli delle gambe saranno più forti e tesi, si ridurrà la cellulite. E continuerà a diminuire fino a quando non sparirà del tutto.

Joey Atlas ha sviluppato tutta una serie di esercizi per le gambe. Lo ha chiamato "metodo Symulast".




come_combattere_la_cellulite_10.PNG



come_combattere_la_cellulite_04.PNG

Il metodo Symulast

Symulast sta per "Synergistic Muscle Layer Stimulation" (= Stimolazione Sinergica degli Strati Muscolari). Si tratta di una serie di movimenti e tecniche mirati con cui ci si concentra sulle aree del corpo interessate. Include un programma specifico da seguire alla lettera per ottenere un risultato ottimale.

Nel pacchetto sono inclusi diversi tutorial e file PDF che spiegano nel dettaglio i vari esercizi e il programma da seguire.

Negli appunti troverai anche le spiegazioni scientifiche per cui i vari esercizi e movimenti effettivamente funzionano.

Joey Atlas, un personal trainer che vive in Florida, ha lavorato per tre anni e mezzo per sviluppare i movimenti per la rimozione della cellulite.

Non esistono limiti di età per partecipare a questo corso.

Joey Atlas sostiene che il suo metodo rassoderà, solleverà e renderà più lisci i tuoi glutei e le tue cosce con tre semplici esercizi che potrai fare comodamente a casa tua.

Il metodo Symulast ti aiuterà a tonificare i 90 muscoli nella parte inferiore del tuo corpo particolarmente suscettibili alla cellulite.

In questo modo affronterai il problema alla radice.

Si tratta di un rimedio completamente naturale e non ha effetti collaterali.

Niente creme artificiali. Niente interventi chirurgici.

E chi mi assicura che funziona davvero?

Credo sia chiaro a tutti che un piano di esercizi fisici non funzioni come una bacchetta magica.

Dovrai seguire alla lettera i consigli forniti da Joey Atlas per vedere realmente dei risultati.

Ma il programma chiaramente non è una truffa.

Nel libretto troverai una marea di informazioni utili accompagnate da studi e ricerche scientifiche.

Basta dare un'occhiata in internet per trovare una marea di donne soddisfatte, donne che sono riuscite a sbarazzarsi della fatidica buccia d'arancia.

In Italia purtroppo è ancora poco diffuso. Forse perchè siamo più scettici di altri.


Se ti abbiamo incuriosita...

... allora dai un'occhiata a questo video di presentazione: CLICCA QUI!

Troverai tante altre informazioni.

Noi siamo convinti di questo metodo. E tu che cosa aspetti ancora?

empty